Extraprofitti, stangata del 50% l’ira delle aziende: “E’ insensata”

News nazionali
29 novembre 2022

 

Cambia la tassa sugli extraprofitti nel settore energia. In base a quanto rivelava ieri una nuova bozza della manovra economica, nel 2023 la tassa sugli extra-profitti diventerà un “contributo di solidarietà temporaneo” in linea con il regolamento Europeo. In dettaglio, la bozza prevede un prelievo sui soggetti che producono, importano, distribuiscono o vendono prodotti petroliferi; il contributo sarà del 50% sul reddito 2022 che eccede di almeno il 10% la media dei redditi 2018-21, con limite del 25% del patrimonio netto al 1° Gennaio 2022. Sono interessate 7mila aziende, da cui l’Erario attende un incasso di 2.5 miliardi.

Fonte: La Stampa – Luigi Grassia (pag. 6)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.