Skip to main content

Transizione 5.0, rischio tagliola sugli investimenti agevolati

News nazionali
09 maggio 2024

 

Il piano Transizione 5.0 potrebbe non raggiungere gli obiettivi entro il 2025 a causa dei tempi lunghi del processo attuativo e dei requisiti rigidi sugli investimenti. Entro il 31 dicembre 2025, le imprese devono non solo acquistare il bene incentivabile, ma anche metterlo in funzione e interconnetterlo al sistema di gestione. Questo potrebbe rendere difficile ottenere i crediti d'imposta entro la scadenza, con il rischio che gli investimenti si interrompano prima del previsto. Il ministero delle Imprese spera in una proroga delle scadenze del Pnrr per evitare ritardi. Tuttavia, le regole operative sono ancora in fase di definizione, coinvolgendo diversi ministeri e richiedendo tempo per essere concordate.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Carmine Fotina (pag. 2)