Con risparmio energetico e nucleare la Germania può tagliare il gas russo

News internazionali
5 maggio 2022

 

In un’intervista Veronika Grimm, economista consulente del governo tedesco dice che l’obiettivo attuale non è ridurre le importazioni di gas ma far calare l’ammontare dei pagamenti. Per la Germania ridurre la dipendenza russa è una sfida urgente. Per ridurre le tariffe lo strumento più promettente è l’imposizione di tariffe. Un’altra alternativa è l’embargo sui prezzi. È improbabile che lo stop all’energia russa provochi una recessione peggiore di quella per Covid, ma avrebbe un impatto negativo significativo sull’economia. Per tagliare il gas russo la Germania può risparmiare fino al 20% dei consumi di gas. Inoltre il nucleare potrebbe svolgere un ruolo, anche se il dibattito sul tema è molto acceso e si è deciso di chiudere le centrali

Fonte: Il Sole 24 Ore – Isabella Bufacchi (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.