Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per il veneziano Alverà l’addio a Italgas e idee di crescita
03/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il ceo presenterà il piano industriale al 2020 entro giugno. La prima partita riguarda la scissione Italgas, in stile Fca – Ferrari. In Europa – oltre al non scontato lavoro ancora da portare avanti sugli assi Nord-Sud e Ovest-Est, come ad esempio il reverse flow e lo sbottigliamento del mercato spagnolo, frenato anche dalla lentezza dei regolatori- qualche buona opportunità potrebbe venire dall’implementazione del piano Juncker e dai progetti per una maggiore interconnessione interna soprattutto tra i Paesi dell’Est, ancora soggetti a eccessiva dipendenza dal gas russo.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia – Stefano Agnoli (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]