Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Vanno al ralenti le gare per la distribuzione in ambito locale del gas
17/10/2016 - Pubblicato in news nazionali

Le gare per l’affidamento del servizio di distribuzione locale del gas sono partite ma proseguono con lentezza. Presentate come una rivoluzione all’interno dei servizi pubblici locali, le gare che mettono in palio i 177 Atem (ambiti territoriali minimi) vanno avanti al rallentatore. Secondo gli ultimi dati aggiornati, le gare in corso sono 16, di cui 9 sono state già stoppate da una serie di ricorsi al Tar. Già nel marzo scorso Antitrust e Autorità per l’energia e il gas avevano denunciato al Parlamento le eccessive criticità e i ritardi che “rappresentano un ostacolo alla piena realizzazione della riforma del settore e limitano l’effettivo confronto concorrenziale.

Fonte: Repubblica Affari & Finanza – l.pa. - pag. 15

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]