Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’utile Eni sfiora 1 miliardo: “Nessun caso aerei”
11/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Eni chiude il primo trimestre sfiorando un miliardo di utili. Eppure il sindaco di Fiumicino auspicando un coinvolgimento della casa del Cane a sei zampe nel salvataggio di Alitalia, aveva attributo a Eni 500 milioni di arretrati. Eni si difende dichiarando di non avere nessun credito scaduto con Alitalia. Eni ha infatti un contratto di fornitura standard legato al prezzo del greggio. Descalzi ha confermato che anche se il petrolio dovesse scendere sotto il prezzo attuale, i dividendi sono comunque confermati. Utile netto di 965 milioni e un utile aduste di 744 milioni, numeri decisamente più alti dell’utile aduste del quarto trimestre 2016 (460 milioni). Descalzi conferma che la ripresa del greggio è stata determinante per risollevare i risultati.

Fonte:Il Giornale – Sofia Fraschini (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]