Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’utile Eni sfiora 1 miliardo: “Nessun caso aerei”
11/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Eni chiude il primo trimestre sfiorando un miliardo di utili. Eppure il sindaco di Fiumicino auspicando un coinvolgimento della casa del Cane a sei zampe nel salvataggio di Alitalia, aveva attributo a Eni 500 milioni di arretrati. Eni si difende dichiarando di non avere nessun credito scaduto con Alitalia. Eni ha infatti un contratto di fornitura standard legato al prezzo del greggio. Descalzi ha confermato che anche se il petrolio dovesse scendere sotto il prezzo attuale, i dividendi sono comunque confermati. Utile netto di 965 milioni e un utile aduste di 744 milioni, numeri decisamente più alti dell’utile aduste del quarto trimestre 2016 (460 milioni). Descalzi conferma che la ripresa del greggio è stata determinante per risollevare i risultati.

Fonte:Il Giornale – Sofia Fraschini (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]