Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Usa, Obama lancia l'oil tax
06/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

La Casa Bianca intende proporre una tassa pari a 10 dollari su ciascun barile, che colpirebbe al cuore le compagnie petrolifere già molto provate dal crollo del prezzo del greggio. Le nuove entrate dovrebbero servire per finanziare la mobilità sostenibile. Questa proposta finirà nella legge di bilancio 2017 che il presidente al termine del suo secondo mandato, Barack Obama, presenterà martedì prossimo al Congresso. Quest'ultimo è attualmente controllato dai repubblicani, i quali molto probabilmente non lasceranno passare una proposta che incide così negativamente sull'industria petrolifera.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]