Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gli Usa all’Europa “No al gas russo, compratelo da noi”
10/07/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

La promessa c’è stata: il segretario per l’Energia Rick Perry ha avviato un dialogo pubblico sui prezzi del gas con il presidente della Snam Luca Dal Fabbro in ambasciata italiana a Washington, e ha aperto ieri uno spiraglio per risolvere uno dei contenziosi più difficili sul piano transatlantico, quello della dipendenza europea dalla Russia per l’approvvigionamento del gas naturale. La promessa è semplice ma determinante: negoziamo e presto ci sarà una convergenza dei prezzi americani su quelli russi. Da tempo il presidente Trump è critico verso il potenziale raddoppio tedesco delle importazioni di gas dalla Russia e avverte sulla ricattabilità europea, offrendosi come venditore. Perry ha sottolineato come la produzione americana di gas sia in crescita e consenta una forte diversificazione degli approvvigionamenti. Il vero problema resta il prezzo del gas americano che può essere a seconda dei casi del 20-30 per cento più caro rispetto a quello russo. Prevedendo una diminuzione dei prezzi di fornitura, Perry ha chiesto di aumentare la costruzione di terminali in Europa per ricevere il gas.

Fonte: La Stampa – Mario Platero (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]

Idrogeno verde anche per alimentare nuove centrali a gas

Fuori l’idrogeno blu, dentro l’idrogeno verde prodotto da fonti di energia rinnovabile.
[leggi tutto…]

Recovery Plan, ecco le 47 linee d’azione

Il Piano da 179 pagine da 222,9 miliardi è stato consegnato in tarda serata alle forze politiche
[leggi tutto…]