Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream Tremiti, Mise accetta rinuncia di Petroceltic
05/05/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Con decreto direttoriale del 4 aprile 2016, pubblicato sul Bollettino ufficiale idrocarburi (Buig) dello stesso mese, il Mise ha accettato la rinuncia presentata in febbraio da Petroceltic al permesso di ricerca offshore in zona B (Adriatico) “B.R274.EL”, spesso al centro di polemiche per la prossimità alle isole Tremiti. Il titolo è stato pertanto dichiarato cessato. Il permesso era stato rilasciato a fine 2015. Nel frattempo la società britannica, da tempo in difficoltà, ha ottenuto la sospensione fino a inizio 2017 del decorso di altri tre permessi nella stessa zona B, il 270.EL, il 271.EL e il 272.EL.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]