Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream offshore, Cipro esporterà gas in Egitto
01/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Cipro ha raggiunto martedì un accordo per esportare via pipeline il gas estratto nella zona offshore di sua competenza in Egitto. L'accordo è stato firmato a Nicosia tra il ministro egiziano del petrolio Tarek El Molla e il ministro cipriota Yiorgios Lakkatrypis. Attualmente operano nell'offshore di Cipro un consorzio formato da Eni e dalla coreana Kogas, che hanno ottenuto tre licenze di esplorazione, e la francese Total. Lo scorso luglio, in un'altra gara per l'assegnazione di tre licenze di esplorazione, Cipro ha ricevuto offerte per lo sfruttamento delle risorse energetiche nel blocco 10 della Zona economica esclusiva (Zee). Una delle offerte è del consorzio formato da Eni e Total, la seconda è del consorzio Exxon- Qatar Petroleum e la terza offerta è stata presentata dalla Statoil.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]