Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream offshore, Cipro esporterà gas in Egitto
01/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Cipro ha raggiunto martedì un accordo per esportare via pipeline il gas estratto nella zona offshore di sua competenza in Egitto. L'accordo è stato firmato a Nicosia tra il ministro egiziano del petrolio Tarek El Molla e il ministro cipriota Yiorgios Lakkatrypis. Attualmente operano nell'offshore di Cipro un consorzio formato da Eni e dalla coreana Kogas, che hanno ottenuto tre licenze di esplorazione, e la francese Total. Lo scorso luglio, in un'altra gara per l'assegnazione di tre licenze di esplorazione, Cipro ha ricevuto offerte per lo sfruttamento delle risorse energetiche nel blocco 10 della Zona economica esclusiva (Zee). Una delle offerte è del consorzio formato da Eni e Total, la seconda è del consorzio Exxon- Qatar Petroleum e la terza offerta è stata presentata dalla Statoil.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]