Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream offshore, Cipro esporterà gas in Egitto
01/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Cipro ha raggiunto martedì un accordo per esportare via pipeline il gas estratto nella zona offshore di sua competenza in Egitto. L'accordo è stato firmato a Nicosia tra il ministro egiziano del petrolio Tarek El Molla e il ministro cipriota Yiorgios Lakkatrypis. Attualmente operano nell'offshore di Cipro un consorzio formato da Eni e dalla coreana Kogas, che hanno ottenuto tre licenze di esplorazione, e la francese Total. Lo scorso luglio, in un'altra gara per l'assegnazione di tre licenze di esplorazione, Cipro ha ricevuto offerte per lo sfruttamento delle risorse energetiche nel blocco 10 della Zona economica esclusiva (Zee). Una delle offerte è del consorzio formato da Eni e Total, la seconda è del consorzio Exxon- Qatar Petroleum e la terza offerta è stata presentata dalla Statoil.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]