Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa In Ue si usa troppo carbone e poco gas
02/02/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Si usa ancora troppo poco gas naturale e troppo carbone. Nella realtà gli sforzi per ridurre l’uso del carbone nella produzione si scontrano con il fallimento del meccanismo di scambio di quote d’emissione tra i Paesi Ue e con il calo dei prezzi, che rende l’utilizzo del carbone più conveniente di quello di altri combustibili. Nel trienni 2012-2014 gli impianti a carbone sono aumentati del 13%. Di contro quelli a gas sono diminuiti del 24% Per l’uscita dal carbone occorre garantire il “giusto equilibrio” tra tre fattori rilevanti, ossia sicurezza e sostenibilità ambientale ed economica. La combinazione che secondo le stime dà la risposta più efficiente è il cosiddetto “scenario blu”, contrapposto a quelli identificati con il grigio e con il verde, e che con minori investimenti fissi garantisce più sicurezza e migliori risultati sul versante ambientale. Tale soluzione prevede un aumento delle rinnovabili per 217 Gw, una riduzione degli impianti a carbone per 78 Gw entro il 2030 rispetto ai livelli del 2015. Secondo tale studio è il metodo migliore per bilanciare gli obiettivi europei di una riduzione di almeno il 40% delle emissioni.

Fonte: MF – Andrea Pira (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]