Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ue, 217 milioni per le interconnessioni
20/01/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

I Paesi Ue hanno infatti approvato la proposta della Commissione per l'assegnazione dei fondi del quarto bando Cef – Connecting Europe Facilities per il finanziamento di progetti di infrastrutture di interesse comune (PCI) nel settore dell'energia. I 15 progetti riguardano soprattutto l'Europa centrale e Sud Orientale. Per quanto riguarda l'Italia, tre sono i progetti di maggiore interesse. Primo fra tutti la realizzazione del controflusso (reverse flow) sul gasdotto Tenp in Germania, progetto di Fluxys che servirà a dare la possibilità di portare il gas da sud a nord e che si inquadra nell'ipotesi di un'Italia “hub del gas” (8,7 milioni di euro). Quanto al Corridoio sud, poco più di due milioni andranno al progetto di gasdotto Tanap/Scp/Tcp per portare il gas dal Turkmenistan in Europa, mentre il grosso (quasi 80 milioni) servirà per realizzare il tubo dalla Bulgaria all'Austria attraverso la Romania.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]