Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ue, 200 milioni per i collegamenti transfrontalieri
19/03/2016 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha pubblicato un bando per la selezione di progetti che aiutino a eliminare i colli di bottiglia delle infrastrutture energetiche transfrontaliere. Il bando si inserisce nel programma Connecting Europe Facility (Cef) e prevede finanziamenti per un totale di 200 milioni di euro. Si tratta del primo di due bandi che verranno pubblicati quest'anno, per un totale di 800 milioni di euro. il termine per presentare domanda scade il 28 aprile, mentre il 7 aprile, come annunciato, si terrà una giornata di informazione. I progetti selezionati saranno annunciati in luglio. Potranno partecipare alla selezione solo le iniziative presenti nella lista dei “Progetti di interesse comune”, i 195 progetti infrastrutturali considerati essenziali per completare il mercato interno, potenziare la concorrenza e raggiungere gli obiettivi Ue in materia di energia e clima. I finanziamenti possono arrivare fino al 50% dei costi ammessi.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]