Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Turchia, regolari i flussi di greggio e gas
19/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il fallito colpo di stato in Turchia non ha avuto alcun impatto sui flussi di greggio e gas. E' quanto riferisce il Platts, che ha interpellato diversi operatori sul posto. Un portavoce di BP Turchia ha detto che i flussi di greggio Azero che arrivano dal Baku-Tbilisi-Ceyhan stanno continuando a viaggiare come sempre. La stessa cosa sta accadendo ai flussi di gas che arrivano dal sud del Caucaso. Un ufficiale del governo regionale del curdistan iracheno ha inoltre assicurato che anche il greggio che arriva dall'Iraq alla Turchia non è stato minimamente compromesso dal tentato golpe.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]