Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Trump l’antiecologista tira dritto sul carbone. Ma la sfida è con la Cina
11/04/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il ministro Carlo Calenda minimizza con diplomazia la mancata approvazione di un documento comune sui cambi climatici, addossandola alla “revisione” che il presidente Donald Trump ha in corso sulla politica energetica. La Casa Bianca ha avviato lo smantellamento delle direttive di Obama sul clima, il Clean Power Plan che allinea l’America con i protocollo di Parigi; ma l’industria resta scettica sul ritorno in miniera e anche negli stati filo Trump, le compagnie elettriche diffidano.

Per far cambiare, se non idea almeno atteggiamento, a Trump prima del G7 di Taormina, servirà illustrare meglio il panorama 2017 sull’energia.

Fonte: La Stampa – Gianni Riotta (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]