Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Total rilancia sulla Basilicata
07/10/2015 - Pubblicato in news nazionali

Si lavora. E si lavora alacremente a Tempa Rossa, nella Valle del Sauro tra Corleto Perticara e Guardia Perticara. Siamo in Basilicata, a 1.050 metri sul livello del mare, nel secondo giacimento petrolifero lucano, dove opera Total E&P Italia (al 50%, in joint venture con Shell e Mitsui, entrambi al 25%) per la messa in produzione di 50mila barili di petrolio al giorno. Dopo l'annuncio fatto agli investitori a Londra sul taglio di investimenti in Norvegia e Australia e sul rinvio dello sviluppo del giacimento lucano, è proprio dalla Basilicata che la compagnia rilancia. « Total E&P Italia conferma che l'obiettivo del progetto di sviluppo del giacimento petrolifero Tempa Rossa in Basilicata rimane l'avviamento della produzione a dicembre 2017». Lo ribadisce dal cantiere lucano, il responsabile della sede di Potenza, l'ingegner Giuseppe Cobianchi. «Nulla è cambiato nella strategia di Total E&P Italia. Tutti gli impegni sono confermati».

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]