Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Total rilancia sulla Basilicata
07/10/2015 - Pubblicato in news nazionali

Si lavora. E si lavora alacremente a Tempa Rossa, nella Valle del Sauro tra Corleto Perticara e Guardia Perticara. Siamo in Basilicata, a 1.050 metri sul livello del mare, nel secondo giacimento petrolifero lucano, dove opera Total E&P Italia (al 50%, in joint venture con Shell e Mitsui, entrambi al 25%) per la messa in produzione di 50mila barili di petrolio al giorno. Dopo l'annuncio fatto agli investitori a Londra sul taglio di investimenti in Norvegia e Australia e sul rinvio dello sviluppo del giacimento lucano, è proprio dalla Basilicata che la compagnia rilancia. « Total E&P Italia conferma che l'obiettivo del progetto di sviluppo del giacimento petrolifero Tempa Rossa in Basilicata rimane l'avviamento della produzione a dicembre 2017». Lo ribadisce dal cantiere lucano, il responsabile della sede di Potenza, l'ingegner Giuseppe Cobianchi. «Nulla è cambiato nella strategia di Total E&P Italia. Tutti gli impegni sono confermati».

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]