Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Total nel Mare del Nord cede asset per 900 milioni
29/08/2015 - Pubblicato in news internazionali

La società petrolifera francese Total ha annunciato la vendita di attività nel trasporto di gas nel Mare del Nord britannico a North Sea Midstream Partners per 585 milioni di sterline, circa 900 milioni di euro. Interessati dalla cessione sono i gasdotti Fuka e Sirge e il terminal Saint-Fergus. L'operazione rientra nel piano di vendita di attivi da 10 miliardi di dollari, di cui 5 miliardi nel corso dell'anno, programmato dal gruppo francese per far fronte al calo del prezzo del petrolio.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]