Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Total avverte: esenzioni o lasceremo l’Iran
17/05/2018 - Pubblicato in news internazionali

Total avverte che sarà probabilmente costretta a ritirarsi, perché “non può permettersi di incorrere in nessuna sanzione secondaria” da parte degli Stati Uniti. Total ha confermato che sta trattando, con l’assistenza del governo francese, per ottenere un’esenzione dalla sanzioni. Total è troppo esposta con gli Stati Uniti per rischiare: eventuali sanzioni secondarie, spiega, potrebbero includere la perdita di finanziamenti in dollari, che per il 90% coinvolgono banche americane, la perdita di azionisti Usa (che sono oltre il 30%) o l’impossibilità di operare negli Usa, dove la compagnia ha oltre 10 miliardi di dollari di capitale investito.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]