Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tobruk, provincia di Mosca: accordo con Rosneft per investimenti sul petrolio
22/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Continua la tattica di riavvicinamento da parte del governo russo, attraverso il ministro della difesa Shoigu, con la Libia. Rosfnet e l’ente petrolifero libico National Oil Corporation hanno firmato un accordo di cooperazione per futuri investimenti della Rosfnet nel settore petrolifero della Libia. L’accordo prevede anche la creazione di un comitato di lavoro tra i partner. La Libia sa di avere bisogno di partner per raggiungere i propri obiettivi di produzione e per stabilizzare l’economia. Il generale libico Haftar sa di poter contare sulla Russia.

Fonte:Il Fatto Quotidiano – Valerio Cattano (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]