Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tigf studia un nuovo gasdotto tra Francia e Spagna
13/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

 

Tigf, la partecipata francese di Snam, ha avviato studi per valutare l’interesse di una nuova interconnessione con la Spagna: il motivo alla base della mossa è chiaro, viste le riserve piene della Spagna al 99,7% e un potenziale praticamente inutilizzato che può risultare cruciale per l’Europa impegnata a raggiungere l’integrazione piena del mercato del gas. Tanto più che il gas avrà un ruolo sempre più determinante nel mix energetico che dovrà accompagnare la transizione verso un futuro a basse emissioni di carbonio. Gli studi di Tigf mirano ad analizzare e a valutare le soluzioni tecniche infrastrutturali per l’investimento in Spagna. Una decisione finale ancora non c’è ma stime di mercato, circolate nei mesi scorsi, hanno evidenziato come il tubo dovrebbe costare un miliardo di euro e l’esborso di Tifg dovrebbe aggirarsi sui 300-350.000 milioni di euro.

Fonte: Tigf studia un nuovo gasdotto tra Francia e Spagna

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]