Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tempa Rossa, una fiaccola è accesa. Total ha avviato gli ultimi test del giacimento lucano
04/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

La Total ha acceso la fiaccola di Tempa Rossa che continua a bruciare da alcuni giorni, nell'ambito di una fase di test che dovrebbe durare poche settimane. E' una delle quattro torce che fanno parte dell'impiantistica del Centro olio di Tempa Rossa, il secondo giacimento petrolifero lucano situato nell'alta valle del Sauro, sul territorio di Corleto Perticara, a 4 km dal centro di trattamento. Cinque pozzi si trovano anch'essi sul territorio di Corleto Perticara, il sesto nel comune di Gorgoglione, mentre altri due sono in fase di completamento. Il centro di stoccaggio Gpl si trova invece nel comune di Guardia Perticara. A regime l'impianto avrà una capacità produttiva giornaliera di circa 50mila barili di petrolio, 230mila metri cubi di gas naturale, 240 tonnellate di Gpl e 80 tonnellate di zolfo. Il greggio estratto verrà stoccato nelle cisterne dell'impianto per poi transitare verso la raffineria Eni di Taranto tramite l'oleodotto di Viggiano.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]

Mire cinesi sul gas Eni australiano

Arrivano dalla Cina i primi concreti segnali di interesse per gli asset australiani di Eni. Secondo indiscrezioni, tra i pretendenti c’è Roc Oil, quartier generale a Sidney ma azionariato cinese
[leggi tutto…]