Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa TAP, Puglia chiede revoca autorizzazione
06/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

La Regione Puglia ha presentato al ministero dello Sviluppo economico una richiesta di revocare l'autorizzazione al gasdotto Grecia-Albania-Italia TAP. "Ho ritenuto nella mia funzione di rappresentante legale della Regione di avanzare al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, una istanza di revoca in autotutela del titolo autorizzativo Tap", ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo a Bari nell'Aula del Consiglio regionale con una comunicazione sul gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap), che dal 2020 porterà metano dall'Azerbaigian all'Italia, approdando sulle coste del Salento.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kashagan verso il record di barili

Il Kazakhstan spinge per un ulteriore aumento della produzione di Kashgan
[leggi tutto…]

Il Mise: la Ue vigili sulle tariffe gas franco-tedesche

Il sottosegretario Davide Crippa, ha inviato una lettera alla Commissione Europea per chiedere “una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffare adottati  da Germania  e Francia
[leggi tutto…]

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]