Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per Tap altro prestito Bei, ma il primo resta in stand-by
27/11/2018 - Pubblicato in news nazionali

La benedizione del governo al progetto del gasdotto Tap (Trans Adriatic Pipeline) è arrivata da parte del premier Giuseppe Conte durante lo Snam Partner’s Day. Il Presidente del Consiglio ha inoltre chiesto alle società coinvolte nel progetto di impegnarsi nel rilancio del territorio.  Snam Rete Gas  e Stoccaggi Gas Italia hanno chiesto alla Banca europea degli investimenti (Bei)un ammontare di circa 240 milioni di euro  su un totale stimato di 518 milioni di euro distribuiti su otto progetti. Tra questi c’è la connessione del Tap alla rete nazionale di trasporto del gas.

Fonte: MF, Mercati – Angelo Zoppo (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

0,5 milioni di barili al giorno: è il deficit di offerta di petrolio stimato dall’Aie per il secondo trimestre del 2019

Il mondo si potrebbe trovare senza petrolio.
[leggi tutto…]

L’Italia, tagliata fuori dalle rotte del gas, perde la partita

L’Italia sembra aver già perso l’opportunità di diventare hub del gas.
[leggi tutto…]

Italia-Cina, domani intese per Eni e Snam

"Con Bank of China sarà firmato nella giornata di sabato 23 marzo, un Memorandum of Understanding che rafforza la collaborazione su vari strumenti finanziari tra Eni e Bank of China".
[leggi tutto…]