Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tajani alla Turchia: provocazione inutile
16/02/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il Presidente del Parlamento europeo Tajani è intervenuto sul caso della nave Saipem 12000 noleggiata da Eni per alcune perforazioni petrolifere al largo dell’isola di Cipro e bloccata da sabato scorso dall’intervento della Marina militare turca. “Ho parlato con il presidente cipriota e gli ho espresso la solidarietà dell’Ue”. La Turchia è candidata a far parte dell’Unione ma progressivamente si allontana dagli stati europei. “Assistiamo a una violazione del diritto internazionale”. Due giorni fa il presidente Recep Tayyip Erdogan aveva difeso il blocco della nave, lanciano un avvertimento all’Europa.

Fonte; Il Sole 24 Ore – red. (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]