Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Svolta nell’industria in calo le emissioni
14/03/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

La siderurgia si conferma nel 2015 settore più virtuoso con una quota del 42% sul totale delle riduzioni dei gas a effetto serra, migliorando così la performance del 2014, quando si collocava sempre al primo posto ma con una quota del 41,6%. Bene anche l’industria automobilistica, al secondo posto, ma in calo rispetto all’anno precedente: 18,2% nel 2015 contro il 20,3% nel 2014. Mentre cresce la quota del settore dell’edilizia che si conferma al terzo posto con il 12,4% nel 2015 contro il 9,8% nel 2014. A tracciare il ranking è Avvenia, società di servizi specializzata in interventi nel settore dell’efficienza energetica. Nell’ultimo periodo attraverso interventi strategici si sono realizzate minori emissioni di CO2 per circa 2 milioni di tonnellate, con risparmi di energia primaria di oltre il 41% e con una diminuzione dei consumi di gas naturale di oltre il 78% in tutti i settori, dalla siderurgia al Food & Beverage.

Fonte: La Repubblica, Affari e finanza – Marco Frojo (pag. 51)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]