Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sviluppo del biometano, Snam è in prima linea
20/10/2018 - Pubblicato in news nazionali

Il biometano è una delle fonti rinnovabili con maggiore potenziale di produzione in Italia, stimato intorno a 8 miliardi di metri cubi entro il 2030. Snam, anche grazie alla recente acquisizione di Ies Biogas, si è impegnata a promuovere lo sviluppo di questa filiera. Gli investimenti di Snam nella green economy si estendono anche alla esco Tep, per l'efficienza energetica, e a Cubogas, per chi investe nella mobilità a gas naturale e a gas rinnovabile.

Fonte: Italia Oggi – Red. (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ok Ue al Piano Green italiano

Bruxelles promuove il Piano italiano per l’Energia e Clima che fissa gli obiettivi sui vari fronti della sostenibilità ambientale per allinearsi ai target green europei al 2030.
[leggi tutto…]

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]