Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sviluppo del biometano, Snam è in prima linea
20/10/2018 - Pubblicato in news nazionali

Il biometano è una delle fonti rinnovabili con maggiore potenziale di produzione in Italia, stimato intorno a 8 miliardi di metri cubi entro il 2030. Snam, anche grazie alla recente acquisizione di Ies Biogas, si è impegnata a promuovere lo sviluppo di questa filiera. Gli investimenti di Snam nella green economy si estendono anche alla esco Tep, per l'efficienza energetica, e a Cubogas, per chi investe nella mobilità a gas naturale e a gas rinnovabile.

Fonte: Italia Oggi – Red. (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]