Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La superutility lombarda A2a rilancia la partita delle nuove aggregazioni
11/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un “regalo” di Natale per A2a. Entro la fine dell’anno potrebbe arrivare il via libera politico per la nuova aggregazione avvita dalla società controllata alla pari dai comuni di Milano e Brescia. Andando in porto l’operazione, non solo A2a rafforzerebbe il suo ruolo di leader italiano delle multiutility, ma sarebbe la prima ad aver conquistato tutto lo scacchiere della propria regione di riferimento, creando una super-utility lombarda. Tranne Mantova, infatti, non ci sarebbe provincia nella quale i servizi pubblici, dalla distribuzione del gas al ciclo dei rifiuti, non faccia in qualche modo riferimento ad A2a. Il processo di aggregazione potrebbe ora trovare nuova linfa sia dall’operazione portata avanti da A2a, ma soprattutto dalle gare per la distribuzione locale del gas e che riguarderanno nei prossimi anni oltre 170 ambiti.

Fonte: La Repubblica Affari & Finanza – Luca Pagni (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]