Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Subito il ricambio a Bruxelles, scelto Massari
11/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il Consiglio dei Ministri ha nominato l’ex ambasciatore in Egitto nuovo rappresentante alla Ue, mentre Calenda ha giurato al Colle da nuovo Ministro dello Sviluppo economico. Calenda avrà venerdì a Bruxelles un primo appuntamento di valore strategico, il Consiglio Affari esteri con all’ordine del giorno i negoziati con gli Stati Uniti sul partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti (Ttip) e la crisi dell’industria siderurgica con l’inevitabile corollario della discussione sulla concessione alla Cina dello status di economia di mercato. Al «no» netto e rigoroso al riconoscimento della Cina come economia di mercato si affianca il sostegno al trattato Ttip, seppure con la convinzione che per andare avanti gli Stati Uniti dovranno fare maggiori concessioni e abbassare le loro pretese.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Carmine Fotina (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]

Francia, gli oneri sulle bollette crescono dell’11%

Gli oneri per il “servizio pubblico energia” che gravano sulle bollette elettricità e gas dei consumatori francesi ammonteranno nel 2020 a 7.916 milioni di euro (+11% in più rispetto al 2018). E' quanto risulta dal calcolo p
[leggi tutto…]

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]