Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stop al carbone da Bnp
18/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Deutsche Bank e le sue controllate non concederanno più finanziamenti alle miniere carbonifere né per la costruzione di centrali termoelettriche a carbone. Sulla stessa linea anche il Gruppo francese Bnp Paribas che, dopo le connazionali Natixis, Crédit Agricole e Société générale, ha deciso di sospendere i finanziamenti a nuove centrali termoelettriche a carbone, raddoppiando invece gli investimenti in fonti rinnovabili (15 mld/€ al 2020). Già dal 2015 – informa Le Figaro – la banca (sia pure in maniera differenziata a seconda del grado di sviluppo del Paese) seleziona le società minerarie cui accordare crediti sulla base della presenza di una strategia di diversificazione o riduzione del consumo di carbone.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Edison firma accordi per il gasdotto Igb

Prende forma il gasdotto Igb tra Grecia e Bulgaria che verrà realizzato da Edison tramite Igi Poseidon
[leggi tutto…]

Elettrico e gas alleati per decarbonizzare l’Italia in sicurezza

L’obiettivo è la decarbonizzazione dell’economia, per farlo servono a livello globale 3 miliardi di dollari l’anno da qui al 2050.
[leggi tutto…]

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]