Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stop alle bollette immaginarie
05/08/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici

I consumatori conoscono bene quelle bollette stravaganti (e allarmanti)sui consumi presunti di Luce e gas, alle quali seguono telefonate all’azienda energetica per chiedere chiarimenti e chi si concludono con conguagli per ottenere rimborsi. L’Autorità dell’energia e dell’acqua ha deciso che le bollette devono basarsi sui consumi reali, e che i contatori devono essere letti prima che venga emessa la fattura. Con un documento di proposta, che viene sottoposto alla consultazione dei cittadini sino a fine settembre, l’Autorità vuole imporre alle aziende elettriche e del gas nuovi obblighi di lettura dei contatori e incentivi per i consumatori che fanno ricorso all’autolettura del contattore. Inoltre, vuole ridurre la differenza tra i valori reali del contattore e quelli solamente stimati.

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]

Francia, gli oneri sulle bollette crescono dell’11%

Gli oneri per il “servizio pubblico energia” che gravano sulle bollette elettricità e gas dei consumatori francesi ammonteranno nel 2020 a 7.916 milioni di euro (+11% in più rispetto al 2018). E' quanto risulta dal calcolo p
[leggi tutto…]

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]