Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stoccaggio gas, le modalità 2016-17
27/02/2016 - Pubblicato in stoccaggi

Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato l'atteso decreto sulle modalità di allocazione della capacità di stoccaggio gas di modulazione per il prossimo anno termico.  Per l'anno contrattuale 1 aprile 2016 – 31 marzo 2017, lo spazio di stoccaggio di modulazione da assegnare secondo le procedure d'asta e da destinare in via prioritaria alle esigenze di fornitura ai clienti civili è pari a circa 7.450,5 milioni di mc più la quota parte di stoccaggio minerario che non risulti effettivamente richiesta. Le ulteriori capacità di stoccaggio disponibili ai fini della modulazione, pari a circa 2.680 mln cm sono assegnate da Stogit con aste competitive aperte a tutti i richiedenti, anche per servizi diversi dalla modulazione di cui all'articolo 18 del decreto legislativo n. 164 del 2000, con caratteristica di punta uniforme. Stogit offrirà anche servizi pluriennali di stoccaggio (biennali) di tipo uniforme per una capacità complessiva di 1 miliardo di mc, da assegnare in una asta precedente a quelle per l'allocazione della capacità annuale. Eventuali capacità pluriennali non allocate sono assegnate per il servizio di modulazione.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]