Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stoccaggi gas, ok a Codice Stogit (con incognita verifiche)
06/07/2016 - Pubblicato in legislativa,stoccaggi

L'Autorità per l'energia ha approvato con un aggiustamento la proposta di aggiornamento del Codice di stoccaggio gas presentata da Stogit per l'attuazione dal prossimo ottobre il nuovo regime del bilanciamento gas, avvertendo però che il quadro potrebbe cambiare a valle delle verifiche in corso sul livello prestazionale degli impianti della controllata di Snam. Nello specifico, con la delibera 357/2016/R/gas l'Autorità ha approvato la proposta integrandola per porre rimedio ad alcune criticità riscontrate, nel caso di flusso prevalente in iniezione, nella gestione della rinomina delle ore 13:00, in quanto in tale momento non risultano ancora aggiornati i limiti di rinomina sulla base dei precedenti programmi. In deroga alla normale procedura di consultazione, Stogit dovrà presentare la relativa proposta di modifica del Codice entro 15 giorni dalla data della delibera (28 giugno).

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]