Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stoccaggi gas, conferita tutta la capacità
04/07/2015 - Pubblicato in stoccaggi

Stogit ha annunciato nei giorni scorsi che con decorrenza 1 luglio l'intera capacità di stoccaggio offerta al mercato per il prossimo anno termico è risultata assegnata. Non si terranno quindi ulteriori procedure d'asta per l'allocazione. Secondo l'ultimo bollettino sulla giacenza risultava conferita già al 29 giugno l'intera capacità offerta da Stogit, pari a poco meno di 449,8 mln di GJ, equivalente a circa 11,8 mld mc (a 38,1 MJ/mc). Secondo il report sulle aste l'ultima capacità di modulazione uniforme disponibile è stata allocata nella procedura del 16 giugno. Stogit detiene la gran parte della capacità nazionale, cui si aggiungono circa 500 mln mc di Edison, capacità anch'essa interamente conferita. Al 29 giugno la capacità conferita Stogit risultava riempita al 49% a la proiezione al 31 ottobre dava un riempimento del 90,9%.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]