Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sonatrach sigla contratto con Total e Repsol
13/06/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

La compagnia di stato algerina Sonatrach ha firmato ieri con la francese Total, la spagnola Repsol e l’Alnaft (l’Agenzia nazionale per la valorizzazione delle risorse), un nuovo contratto di concessione per proseguire le attività di ricerca e sfruttamento del giacimento di gas naturale di Tin Foye Tabankort presso Hassi Massaoud, a circa 850 chilometri da Algeri. Il contratto avrà una durata di 25 anni ed entrerà in vigore dopo il disco verde delle autorità algerine; prevede la realizzazione di un programma di sviluppo da 324 milioni di dollari, con Sonatrach che avrà la maggioranza del progetto (51%). Il programma punta a garantire per sei anni la produzione attuale del campo, pari a più di 80mila barili di petrolio equivalente al giorno.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza&Mercati – Celestina Dominelli (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]

Idrogeno, Patuanelli punta sul tubo

A parte il colore , uno dei punti di frizione sulla questione degli incentivi per lo sviluppo dell'idrogeno è quella del trasporto
[leggi tutto…]

Gas, col rally dei prezzi olandesi l'Italia esporta (poco: 6 mln mc)

Con la corsa delle quotazioni del gas al Ttf olandese, che come già visto hanno superato in ottobre quelle italiane per diversi giorni, si sono visti anche piccoli quantitativi di gas esportati dall'Italia in direzione del Nord Europa
[leggi tutto…]