Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, stretta finale sul mercato unico del gas in Francia
21/07/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

A giorni partiranno i lavori preparatori delle attività di Tigf, partecipata francese di Snam. Secondo i piani dell’autorità francese per l’energia, il superamento della frammentazione che ancora caratterizza il mercato interno del gas sarà assicurato dalla posa di un nuovo tubo da 190 chilometri tra Etrez e Voisnes, in capo alla filiale di Engie e il Gascogne-Midi targato Tigf. Ieri in gazzetta ufficiale francese è stato pubblicato il permesso di costruzione dell’opera. Tigf ha reso disponibile un dossier informativo sul progetto, che ha già avuto il sostegno della commissione europea.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Celestina Dominelli (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]