Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam scommette sulla Puglia
04/08/2017 - Pubblicato in news nazionali

Emergono due certezze dal confronto tra Tap e Snam sugli investimenti nel Salento. La prima certezza è che si vuole accelerare il progetto Tap; la seconda è che la Puglia diventerà il principale focus italiano del gruppo di San Donato. L’ad di Snam Alverà ha presentato un piano di investimenti significativo per rendere la Puglia la regione pilota della decarbonizzazione nell’incontro avvenuto ieri a Palazzo Chigi. Il piano è stato apprezzato dal Ministro per il Mezzogiorno De Vincenti, dal Ministro per l’ambiente Galletti e dal viceministro dello sviluppo economico Bellanova. Il tavolo è stato già riconvocato per gli inizi di settembre. Tra le proposte di Snam: potenziare le infrastrutture a supporto della mobilità sostenibile su gomma e mare; ottimizzare la gestione di scarti e rifiuti con il biometano, sviluppare un centro di ricerca di eccellenza su temi di decarbonizzazione e sostenibilità.

FOnte: MF – Nicola Carosielli (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]