Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam. Riviste al rialzo le guidance 2018 su profitti netti e costo del debito
02/08/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Davanti agli analisti, il ceo Marco Alverà è tornato sul Tap per ribadire che “è pronto al 75% e ci sarà il primo flusso di gas nel 2020”. L’ad ha aggiunto che sono in corso trattative per ottenere finanziamenti da alcune banche commerciali con la chiusura prevista entro fine anno e che dobbiamo continuare a lavorare localmente per trovare soluzioni per i problemi locali, aumentando il dialogo con le comunità perché il gasdotto non creerà nessun problema per l’ambiente. Il Tap procede come da tabella di marcia, al pari dell’acquisizione del 66% della greca Desfa.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]