Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, riorganizzazione industriale. Allo studio la separazione di Italgas
18/03/2016 - Pubblicato in news nazionali

L’ipotesi, rilanciata nelle scorse settimane, di una fusione tra Italgas e F21 Rete gas, sembra per il momento tramontata. Snam pensa ora ad una scissione parziale e proporzionale da Italgas. La ratio dell’operazione è chiara. Snam vuole consolidare la propria presenza oltreconfine, dove ha appena portato a termine l’acquisizione del 20% di Tap, per concentrarsi soprattutto sul suo core business, cioè sul trasporto e lo stoccaggio di gas, rispetto al quale la distribuzione, che è la mission della controllata, risulta non funzionale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Celestina Dominelli (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]

Snam cerca lo sbarco negli Usa. Nel mirino c’è il gasdotto Rover

Dopo il consolidamento in Europa e l’approdo in Cina, Snam accende un faro sugli USA dove la domanda di gas crescerà al ritmo del 2% annuo da qui al 2030
[leggi tutto…]

Con le navi del metano l’Italia darà più gas

Il gas sarà il combustibile di transizione verso un sistema energetico più pulito e il gas naturale liquefatto (gnl) è destinato a superare le forniture via gasdotto
[leggi tutto…]