Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam. Ricavi e margini in progresso
05/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

I due driver delle trimestrale diffusa ieri da Snam con un utile netto in aumento del 19,8% a 254 milioni sono gli effetti dell’aggiornamento tariffario e i benefici riconducibili al rafforzamento del piano di efficienza che ha prodotto solo nel primo trimestre una riduzione del 14,3% dei costi operativi, con un calo da 133 milioni a 114 milioni. Cresce anche l’ebitda con un rialzo del 6,6%. L’indebitamento registrato nel primo trimestre è pari a 10,6 milioni. Sui risultati ruolo fondamentale l’ha ricoperto la ripresa dei consumi italiani, con un incremento trimestrale dell’8,6%. La cfo Alessandra Pasini ha informato che non ci sono cambiamenti né ritardi per il Tap. Snam, azionista al 20%, vedrà uscire da Tap un utile di 50 milioni nel 2021.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Celestina Dominelli (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]