Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam riacquista bond per 2,7 mld
19/10/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Riflettori puntati su Snam che ieri ha chiuso in rialzo del 3,5%: la società guidata da Marco Alverà ha concluso le operazioni di resizing e ottimizzazione del debito dovute dal demerger con Italgas. Con il rientro in cassa di 2,7 mld di euro, Snam si è trovata ad avere un surplus di linee di credito, eccedenti la nuova necessità post-separazione da Italgas. E per questo è stata lanciata una nuova serie di obbligazioni a tasso fisso, con scadenza di 8 giorni la precedente, lanciata il 10 ottobre scorso, per 1,25 miliardi di euro.  

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]

Fregate di Roma e Parigi per difendere il gas dalle mire di Erdogan

E’ ormai al limite la situazione nel mediterraneo orientale per il controllo del gas a Cipro Turchia. Grecia, Francia e Italia stanno schierando fregate e mezzi militari.
[leggi tutto…]

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]