Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam riacquista bond per 2,7 mld
19/10/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Riflettori puntati su Snam che ieri ha chiuso in rialzo del 3,5%: la società guidata da Marco Alverà ha concluso le operazioni di resizing e ottimizzazione del debito dovute dal demerger con Italgas. Con il rientro in cassa di 2,7 mld di euro, Snam si è trovata ad avere un surplus di linee di credito, eccedenti la nuova necessità post-separazione da Italgas. E per questo è stata lanciata una nuova serie di obbligazioni a tasso fisso, con scadenza di 8 giorni la precedente, lanciata il 10 ottobre scorso, per 1,25 miliardi di euro.  

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]