Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam riacquista bond per 2,7 mld
19/10/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Riflettori puntati su Snam che ieri ha chiuso in rialzo del 3,5%: la società guidata da Marco Alverà ha concluso le operazioni di resizing e ottimizzazione del debito dovute dal demerger con Italgas. Con il rientro in cassa di 2,7 mld di euro, Snam si è trovata ad avere un surplus di linee di credito, eccedenti la nuova necessità post-separazione da Italgas. E per questo è stata lanciata una nuova serie di obbligazioni a tasso fisso, con scadenza di 8 giorni la precedente, lanciata il 10 ottobre scorso, per 1,25 miliardi di euro.  

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]