Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam a un passo dal gasdotto Olt
20/09/2019 - Pubblicato in news nazionali

Il passaggio di mano del 49,07% del rigassificatore di Livorno, Olt Offshore Lng Toscana, è sempre più vicino. Per Snam sarebbe un deal dal tempismo perfetto dato il momento di forte crescita che il mercato del gnl sta vivendo. Investimento tutto positivo dunque. Ci sarebbe anche la possibilità che Olt ottenga la licenza per lo small scale (necessario per lo sviluppo del trasporto sostenibile) e dunque Snam è stato ritenuto il candidato ideale a rilevare questo asset. In più con Snam si garantirebbe l’italianità. Richiesta a gran voce anche dal panorama politico, per un asset entrato a far parte della lista delle infrastrutture strategiche per il Paese, tanto da essere soggetta al Golden Power.

Fonte: MF – Nicola Carosielli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]