Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam bloccata da Francia e Spagna: bocciato lo Step
24/01/2019 - Pubblicato in news internazionali

Arriva ufficialmente lo stop da parte di Francia e Spagna per la costruzione del gasdotto cross-Pirenei che avrebbe aumentato la capacità di trasporto del gas delle due nazioni. Il regolatore energetico francese Cre e la commissione nazionale spagnola per mercati e concorrenza Cnmc hanno respinto il progetto Step proposto da Enagas e Terega, la controllata francese di Snam. Il progetto, fortemente sostenuto dall’Ue che avrebbe coperto gran parte delle spese di costruzione, viene infatti considerato dall’Unione come ulteriore fonte di indipendenza dalle importazioni di gas russo. Uno studio ufficiale sui costi-benefici pubblicato ad aprile 2018 ha rivelato però come il gasdotto MidCat non sarebbe economicamente redditizio nella maggior parte degli scenari. Tecnicamente, spingerebbe verso l’alto i prezzi al consumo, senza migliorare la sicurezza: le due commissioni ne hanno quindi respinto la realizzazione.

FonteMF – Nicola Carosielli (pag.11)

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]