Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, biometano va in rete
23/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il biometano entra nella rete Snam. Sono già un centinaio le aziende agricole che hanno chiesto di allacciarsi alla rete nazionale: così, entro la metà del 2017, il biomentano sarà materialmente immesso per la prima volta nel sistema. Si tratta di un passaggio importante, soprattutto in prospettiva: in futuro, il biometano potrebbe arrivare a rappresentare il 10-15% della domanda italiana e già oggi può contare su un potenziale da 2,5 miliardi di metri cubi. L’impatto sarebbe notevole, soprattutto sul fronte dei trasporti. In termini di emissioni, infatti, questa fonte di energia ha performance paragonabili a quelle dell’elettrico. Snam ha in programma lo sviluppo della rete di distribuzione nelle stazioni di servizio: nel quadro di un’intesa firmata con Fca e Iveco, si è già impegnata a investire circa 200 milioni in cinque anni per incrementare le stazione per il rifornimento di metano.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Impresa&Territori – Giuseppe Latour (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]