Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam: “Aiuti alle imprese per battere l’opposizione dei pugliesi al Tap”
26/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

“Dobbiamo recuperare il tempo perduto e rassicurare i cittadini che hanno ricevuto in questi anni informazioni poco corrette. Sul fatto che Tap non comporta alcun rischio ambientale o di salute, anzi darà un contributo per ripulire l’aria – afferma Marco Alverà, amministratore delegato di Snam e continua – In Puglia concentreremo la maggior parte dei nuovi punti di rifornimento di gas per autotrasporto. Promuoveremo accordi con gli agricoltori per gli impianti per il biometano. Inoltre pensiamo di portare in Italia a 300 il numero di stazioni di rifornimento entro l’anno prossimo in modo da raddoppiare il numero delle auto servite, da 1 a 2 milioni”.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]