Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam: “Aiuti alle imprese per battere l’opposizione dei pugliesi al Tap”
26/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

“Dobbiamo recuperare il tempo perduto e rassicurare i cittadini che hanno ricevuto in questi anni informazioni poco corrette. Sul fatto che Tap non comporta alcun rischio ambientale o di salute, anzi darà un contributo per ripulire l’aria – afferma Marco Alverà, amministratore delegato di Snam e continua – In Puglia concentreremo la maggior parte dei nuovi punti di rifornimento di gas per autotrasporto. Promuoveremo accordi con gli agricoltori per gli impianti per il biometano. Inoltre pensiamo di portare in Italia a 300 il numero di stazioni di rifornimento entro l’anno prossimo in modo da raddoppiare il numero delle auto servite, da 1 a 2 milioni”.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]