Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam: “Aiuti alle imprese per battere l’opposizione dei pugliesi al Tap”
26/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

“Dobbiamo recuperare il tempo perduto e rassicurare i cittadini che hanno ricevuto in questi anni informazioni poco corrette. Sul fatto che Tap non comporta alcun rischio ambientale o di salute, anzi darà un contributo per ripulire l’aria – afferma Marco Alverà, amministratore delegato di Snam e continua – In Puglia concentreremo la maggior parte dei nuovi punti di rifornimento di gas per autotrasporto. Promuoveremo accordi con gli agricoltori per gli impianti per il biometano. Inoltre pensiamo di portare in Italia a 300 il numero di stazioni di rifornimento entro l’anno prossimo in modo da raddoppiare il numero delle auto servite, da 1 a 2 milioni”.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]