Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Scorte Usa in calo e petrolio in ripresa
18/05/2017 - Pubblicato in news internazionali

Nella settimana scorsa le scorte di petrolio degli Usa sono calate di 1,753 milioni di barili. Secondo i dati diffusi dal dipartimento all’Energia, gli stock di benzina sono scesi di 413 mila barili, dopo il calo di 150 mila barili della settimana precedente. In calo anche le scorte di distillati, che includono il combustibile da riscaldamento. Il Brent è salito di circa l’1% superando la soglia dei 52 dollari. Il Wti è stato scambiato attorno ai 49 dollari.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza & Mercati – red. (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]