Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Scoperte di petrolio ai minimi da 63 anni
25/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

Le scoperte di nuovi giacimenti di petrolio sono crollate ai minimi da oltre 60 anni. Il dato è evidenziato da diverse ricerche. Tra 5-10 anni l’offerta potrebbe non bastare a soddisfare la domanda, persino nell’ipotesi in cui quest’ultima dovesse diminuire a causa di un trionfo delle rinnovabili. Sempre più spesso inoltre le nuove attività esplorative non portano a identificare nuove risorse di greggio: le scoperte di gas prevalgono ormai da 5 anni, con oltre 9miliardi di barili equivalenti petrolio ritrovati nel 2015 fuori dal Nord America, più del triplo rispetto al greggio.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 32)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Parola d’ordine: decarbonizzare. La ricerca cerca soluzioni adatte

Le aziende petrolifere puntano sulla ricerca per ridurre l’impatto sul clima
[leggi tutto…]

Edison firma accordi per il gasdotto Igb

Prende forma il gasdotto Igb tra Grecia e Bulgaria che verrà realizzato da Edison tramite Igi Poseidon
[leggi tutto…]

Elettrico e gas alleati per decarbonizzare l’Italia in sicurezza

L’obiettivo è la decarbonizzazione dell’economia, per farlo servono a livello globale 3 miliardi di dollari l’anno da qui al 2050.
[leggi tutto…]