Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saudi Aramco verso emissione record
11/01/2019 - Pubblicato in news internazionali

I dirigenti di Saudi Aramco nella giornata di ieri hanno dichiarato che nel secondo trimestre la compagnia petrolifera saudita vuol effettuare una consistente emissione obbligazionaria. Varie fonti hanno riportato che i prestito ammonterebbe a circa 40 miliardi di dollari. Il ministro dell’Energia ha escluso che l’operazione sia legata alla volontà di finanziare l’acquisto del 70% del gigante petrolifero Sabic. Entro il 2021 Saudi Aramco sarà valutata in borsa, ma i dirigenti temono la riluttanza dei mercati a causa del caso Khashoggi.

Fonte: MF – Mattia Franzini (pag.17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aspettative alte ma forti rischi di fiammate dell’energia

Da anni la politica europea è diventata verde e di ciò ne è conferma l’obbligo di spendere almeno il 37% dei fondi del PNRR per obiettivi climatici, che per l’Italia vuole dire destinare 70 miliardi di euro alla rivoluzion
[leggi tutto…]

Eni si separa da gas e petrolio e cerca risorse per diventare verde

L’ENI si fa in quattro per sopportare i costi della transizione energetica e governarla
[leggi tutto…]

Idrogeno, piano da 3,19 miliardi su più livelli

Il sogno dell’idrogeno inizia a diventare realtà con il PNRR che delinea il percorso di sviluppo del settore in Italia lungo quattro direttrici
[leggi tutto…]