Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saudi Aramco, governo saudita diviso sull’Ipo
27/10/2017 - Pubblicato in news internazionali

Profonde divisioni stanno emergendo in Arabia Saudita a proposito della quotazione di Saudi Aramco, con il ministro delle Finanze che ieri si è spinto addirittura a contraddire pubblicamente quello dell’Energia, dichiarando che l’Ipo internazionale non è affatto una certezza e che Riad sta in effetti esaminando anche l’ipotesi di un collocamento privato, abbinato a una quotazione limitata al listino locale. Soltanto la settimana scorsa il ministro dell’Energia, Khalid Al Falih, aveva detto che l’Ipo all’estero restava confermata per il 2018, mentre il ceo di Saudi Aramco, Amin Nasser si era addirittura spinto oltre, negando anche trattative per un private placement, «né coi cinesi, né con altri».

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]