Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saudi Aramco, governo saudita diviso sull’Ipo
27/10/2017 - Pubblicato in news internazionali

Profonde divisioni stanno emergendo in Arabia Saudita a proposito della quotazione di Saudi Aramco, con il ministro delle Finanze che ieri si è spinto addirittura a contraddire pubblicamente quello dell’Energia, dichiarando che l’Ipo internazionale non è affatto una certezza e che Riad sta in effetti esaminando anche l’ipotesi di un collocamento privato, abbinato a una quotazione limitata al listino locale. Soltanto la settimana scorsa il ministro dell’Energia, Khalid Al Falih, aveva detto che l’Ipo all’estero restava confermata per il 2018, mentre il ceo di Saudi Aramco, Amin Nasser si era addirittura spinto oltre, negando anche trattative per un private placement, «né coi cinesi, né con altri».

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]