Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Anche la Sardegna entra nel piano gasdotti
07/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Per alcuni è un ulteriore passo avanti per la metanizzazione della Sardegna, per altri un importante tassello in un mosaico che però deve essere completato in tempi brevi perché rappresenta «un’occasione irripetibile». Una svolta verso un sistema energetico più conveniente e competitivo. L’inserimento della dorsale sarda di trasporto del gas nell’elenco dei progetti per la rete nazionale dei gasdotti segna un passo. E certifica, seppure tra mille perplessità e numerosi auspici, l’avvio di quella che viene definita la rivoluzione energetica.

Fonte: Il Sole 24Ore – Davide Madeddu (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]