Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Anche la Sardegna entra nel piano gasdotti
07/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Per alcuni è un ulteriore passo avanti per la metanizzazione della Sardegna, per altri un importante tassello in un mosaico che però deve essere completato in tempi brevi perché rappresenta «un’occasione irripetibile». Una svolta verso un sistema energetico più conveniente e competitivo. L’inserimento della dorsale sarda di trasporto del gas nell’elenco dei progetti per la rete nazionale dei gasdotti segna un passo. E certifica, seppure tra mille perplessità e numerosi auspici, l’avvio di quella che viene definita la rivoluzione energetica.

Fonte: Il Sole 24Ore – Davide Madeddu (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]