Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saras investe 645 milioni a Sarroch
21/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Efficientamento energetico, miglioramento tecnologico, un’attenzione verso una sempre migliore qualità ambientale, disponibilità verso il progetto metano: sono questi i punti del piano di investimento della Saras per il periodo 2016-2019 illustrati duranti un incontro alla Regione Sardegna. Fondamentali per la raffineria gli investimenti finalizzati al mantenimento delle caratteristiche tecnologiche che consentono la lavorazione di 41 grezzi differenti. In merito alla metanizzazione, i vertici della Saras hanno espresso volontà di mettere a disposizione di chi vorrà realizzare il deposito costiero per il Gnl il sito industriale di Sarroch.

Fonte: Il Sole 24 Ore – RED.  (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]